L’UAE Team Emirates completa il roster 2022 con la firma di Joel Suter

Abbigliamento Ciclismo UAE Team Emirates ha finalizzato il proprio roster per la stagione 2022 con l’ingaggio del 23enne Joel Suter dal Bingoal-Wallonie Bruxelles.

Il pilota svizzero, che ha trascorso due anni al ProTeam belga, si unirà con un contratto di un anno, portando il roster a 30 corridori.

Le più grandi corse di Suter dell’anno sono arrivate in casa alle gare Swiss WorldTour, al Tour de Romandie e al Tour de Suisse, come parte della squadra nazionale svizzera. Nel primo è arrivato secondo nella classifica delle montagne, mentre nel secondo è stato quarto nella tappa 4 dietro al vincitore Stefan Bissegger.

«Sono molto felice di essere in viaggio il prossimo anno con Abbigliamento Ciclismo UAE Team Emirates», ha detto Suter. «Era un sogno fare questo passo e ora sta diventando una realtà, quindi sono al settimo cielo e pronto per iniziare questo nuovo capitolo.

«La prossima settimana ci collegheremo con la squadra per il primo ritiro dell’anno, quindi sono già entusiasta per questo».

La squadra si riunirà in Spagna il 5 gennaio per il primo campo della nuova rosa. Suter è l’ultimo di otto nuovi acquisti per il 2022, con il pilota del GC João Almeida (di QuickStep) e lo sprinter Pascal Ackermann (di Bora-Hansgrohe) tra i nomi principali della lista in arrivo.

Il team manager Joxean Matxin Fernandez ha affermato che Suter sarà chiamato a supportare leader come quegli uomini e il fuoriclasse Tadej Pogačar.

«Joel è un giocatore di squadra collaudato che può supportare i nostri grandi leader nei momenti chiave», ha detto. «Va forte in pianura, nelle cronometro, e ha dimostrato di sapersi comportare anche in media montagna.

«E’ ancora un giovane pilota a 23 anni, ma ha già qualche anno di esperienza a livello professionistico alle spalle e ha già mostrato alcune delle sue capacità in molte gare del WorldTour. Penso che si inserirà molto bene con noi .»

Suter, Almeida e Ackermann saranno raggiunti nella squadra da molti altri importanti nuovi acquisti, tra cui lo scalatore George Bennett di Jumbo-Visma e il vincitore della Parigi-Nizza 2018 Marc Soler di Movistar. Si uniscono anche Alvaro Hodeg (QuickStep), Alexys Brunel (Groupama-FDJ) e il neo-professionista Felix Groß.

Alexander Kristoff è il nome di più alto profilo a lasciare la rosa per il 2022 mentre si dirige a Intermarché-Wanty-Gobert insieme a Sven Erik Bystrøm. Joe Dombrowski, Valerio Conti, Alexandr Riabushenko e David de la Cruz si trasferiscono in massa all’Astana Qazaqstan, mentre Camilo Muñoz passa alla squadra colombiana EPM-Scott.

Infine, Marco Marcato ha sospeso la sua carriera dopo 16 anni nel gruppo professionistico, mentre Max Richeze sta affrontando la possibilità di ritirarsi se non riesce a concordare un accordo per rimanere nel WorldTour altrove.

Add Comment